Il pulsante +1 di Google

E’ da qualche giorno che google ha definitivamente integrato nelle SERP (le pagine di ricerca su una parola specifica) il pulsante +1, che scusatemi tanto ma a me sembra una semplice risposta al pulsante “like” di Facebook, oltre alle pagine di ricerca il pulsante +1 è integrabile nei blog, nei siti e più in generale è presumibile pensare che si piazzerà in gran parte dei “posti” digitali qua e là, rigorosamente affiancato al LIKE di Facebook, al Tweet di Twitter e al “Share” di Linked In.


Si preannuncia come una delle tante rivoluzioni che dovrebbe cambiare il modo di agire di chi fà SEO (Ottimizzazione nei motori di ricerca). In effetti non serve un esperto per capire che se Google lo ha inserito sulle pagine dei risultati questa funzionalità potrebbe influenzare positivamente i risultati di ricerca, anche se io ci vado cauto, in realtà dovete sapere che google aveva già un progetto che permetteva agli utenti di dare una preferenza, la famosa “stellina”, da qualche giorno cara estinta, sostituita senza troppi complimenti ne rimpianti dal pulsantino “+1″.

Devo dire che la stellina non ha dato particolari risultati sulle pagine di ricerca, tuttavia google ci riproponeva il risultato “stellinato”, se dopo averlo marchiato ricercavamo la stessa parola chiave.

Nonostante tutto, fonti autorevoli e fonti ufficiali lo darebbero come la rivoluzione, e naturalmente sempre fonti ufficiali di casa google, ritengono che parametri come questo pulsante, assieme al famoso algoritmo “Google Panda”, decreteranno la morte della SEO tradizionale fatta di hashtag, densità e quant’altro di interno ed esterno, hanno ragione?

Staremo a vedere, in passato ne ho sentite tante sulla morte della SEO, per ora devo dirvi che sembra tutt’altro che estinta anzi ..

E tu che ne pensi di google +1 ?
E’ solo uno dei tanti cloni del pulsante LIKE di Facebook ?